Catalogo

Arnald

Diversamente occupati

Scritto e pensato tra un contratto e l’altro

13,50

    Un’esilarante raccolta di vignette in cui i «diversamente occupati» (i moderni lavoratori precari) dialogano con i «diversamente fannulloni» (cioè i disoccupati), e i «diversamente ricchi» (gli italiani colpiti inesorabilmente dalla crisi). Precario o flessibile non sono sufficienti a spiegare la condizione di chi vive senza permessi, giorni di malattia, maternità, contributi per la pensione, straordinari e ferie pagate. Quando hai un contratto con così tanti handicap, non sei pioniere di una nuova epoca: sei un diversamente occupato.

    FUORI CATALOGO

    Peso 0.25 kg
    ISBN

    9788862501774

    Edizione

    Guerini e Associati

    Anno

    2009

    Collana

    (RU)

    Num. Pagine

    128