Catalogo

Creazza Alessandro, Pizzurno Emanuele, Urbinati Andrea (a cura di)

Economia circolare e management

Un nuovo approccio industriale per la gestione d'impresa

Premessa di Sergio Luciano
Prefazione di Annalisa Citterio
Postfazione di Federico Visconti

19,00

Data di uscita: 25/02/2021

Acquista il libro: Libri da Asporto | Amazon | IBS.it |

ISBN: 9788868963705

«Il libro ha il grande pregio di affrontare la transizione da un modello di economia lineare a uno circolare, che sarà l’imperativo per imprese e istituzioni nei prossimi anni. Solo grazie allo sviluppo di modelli di business circolari potremo garantire una crescita economica sostenibile e duratura del nostro sistema economico, salvaguardando al contempo il pianeta dallo sfruttamento eccessivo degli ecosistemi e il depauperamento delle risorse».
Lorenzo Solimene, KPMG Advisory S.p.A., Associate Partner Sustainability Services

«L’economia circolare è cruciale se vogliamo capire come si evolverà il futuro e come potremo modellarlo: si tratta di ricollegare business e società. Come? Coltivando il capitale economico, naturale e sociale all’interno di un modello di economia reale che è rigenerativo by design, grazie all’innovazione e a un cambiamento sistematico del mindset».
Massimiano Tellini, Intesa Sanpaolo S.p.A., Global Head Circular Economy

«L’economia circolare nel nostro Paese è già realtà in diversi territori grazie al lavoro di istituzioni, società pubbliche e private, università e centri di ricerca che fanno in Italia quello che neanche i Paesi del nord Europa sono in grado di realizzare. Ma per far decollare il settore occorre rimuovere gli ostacoli che lo rallentano: tra questi la burocrazia asfissiante, l’inadeguatezza di chi decide le politiche, le insufficienti risorse destinate alla ricerca, il mancato consenso sociale alla realizzazione dei necessari impianti. Passa anche dalla risoluzione di questi problemi la definitiva consacrazione dell’economia circolare made in Italy».
Stefano Ciafani, Presidente nazionale, Legambiente Onlus

Alessandro Creazza, PhD, è professore associato di Logistica e Supply Chain Management presso la Scuola di Ingegneria Industriale di LIUC – Università Cattaneo. È specializzato in tematiche di progettazione e gestione di supply chain internazionali con considerazioni di rischio e sostenibilità. Su questi temi ha prodotto numerose pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali.

Emanuele Pizzurno, PhD, è ricercatore nell’area dell’ingegneria economico-gestionale presso la Scuola di Ingegneria Industriale di LIUC – Università Cattaneo e visiting professor presso l’Università Nordakademie di Amburgo. I temi di ricerca e di didattica prevalenti riguardano la gestione dell’innovazione e della sostenibilità, su cui è autore di numerose pubblicazioni scientifiche internazionali.

Andrea Urbinati, PhD, è Assistant Professor di Analisi Strategica e Progettazione Organizzativa presso la Scuola di Ingegneria Industriale di LIUC – Università Cattaneo. Le sue aree di ricerca sono negli ambiti dell’economia circolare e della costruzione di modelli di business circolari. Su questi argomenti è autore di numerose pubblicazioni su riviste internazionali.

 

 

Peso 0.25 kg
Edizione

Guerini Next

Anno

2021

Num. Pagine

208

Collana

(UCL)