Catalogo

Kuciukian Pietro

I disobbedienti

Viaggio tra i giusti ottomani del genocidio armeno

19,50

    Perché raccontare le storie dei giusti ottomani?
    L’azione di chi non ha partecipato, di chi ha detto no, di chi ha agito secondo coscienza vincendo l’indifferenza e la paura, oltre a costituire la denuncia del crimine che il governo turco ancora oggi nega, rende visibile la distinzione tra popolo e governo impedendo di riferirsi a un generico «popolo nemico» che si è macchiato del crimine di genocidio. Mostra che il fronte dei carnefici, nel male estremo, non è mai compatto e serve ai sopravvissuti armeni, ai loro figli e nipoti, per non diventare schiavi del risentimento, per non sentirsi i soli disperati portatori di una storia negata. Forse per perdonare senza dimenticare.

     

    Permalink: http://digital.casalini.it/9788881952038

    Peso 0.25 kg
    Note

    Prefazione di Marcello Flores

    ISBN

    9788862506335

    Edizione

    Guerini e Associati

    Anno

    2016

    Collana

    (SCA)

    Num. Pagine

    224