Trevisanello Federica

Il formatore irritabile

19,00

    Una riflessione sull’apprendimento e sulla formazione lifelong che parte dalle condizioni storiche, economiche e socio-culturali che ne hanno determinato la nascita. La prima parte del libro prende in considerazione i principali processi che hanno innescato dei cambiamenti nel quadro mondiale dell’economia e del lavoro. Nella seconda parte si esamina il ruolo delle politiche attive per il lavoro. L’intreccio tra lavoro, formazione, apprendimento è ciò attorno a cui ruotano le politiche attive.Affinché siano efficaci, tuttavia, esse hanno bisogno di dotarsi di un’adeguata teoria e di strumenti pedagogici. Nella parte terza, ci si muove alla ricerca di quelle esperienze e di quegli approcci che più sembrano in grado di guardare alla formazione dell’uomo nella sua integralità.

    Peso 0.25 kg
    ISBN

    9788881073238

    Edizione

    Guerini Scientifica

    Anno

    2012

    Collana

    (PFS-M)

    Num. Pagine

    193