Catalogo

A cura di Mario Deaglio

Il mondo ha perso la bussola

contributi di Giorgio Arfaras, Giuseppina De Santis, Paolo Migliavacca, Giuseppe Russo

21,00

Data di uscita: 31/05/2024

Acquista il libro: Amazon | IBS.it | Feltrinelli | Mondadori | Libraccio | libreriauniversitaria.it |

ISBN: 9788862509169

L’antifragilità è una caratteristica che dovremmo riscoprire, a livello non solo personale ma anche politico.
È la caratteristica per cui un sistema complesso come l’economia – a fronte di squilibri inattesi, caotici, tipici di quando «si perde la bussola» – riesce ad apportare adattamenti, a individuare le cause delle crisi e a volgere in positivo ciò che sta accadendo. Un sistema antifragile migliora quando è esposto a sfide: è la scommessa del nostro mondo postglobale.


Mario Deaglio, professore emerito di Economia internazionale presso l’Università di Torino, è opinionista de La Stampa.
Giorgio Arfaras, direttore della Lettera Economica del Centro Einaudi dal 2009 al 2020, collabora a numerose testate di economia e finanza.
Angela De Martiis, ricercatrice post-doc all’Institute for Financial Management dell’Università di Berna dal 2019 al 2021 ed economista/policy advisor all’OCSE di Parigi dal 2022 al 2023, collabora con il Centro Einaudi dal 2012.
Giuseppina De Santis, direttore del Centro Einaudi dal 2001 al 2014 e assessore alle Attività Produttive, Ricerca e Innovazione della Regione Piemonte dal 2014 al 2019, si occupa di analisi della pubblica opinione e di politica italiana.
Ivan Lagrosa, PHD student in Economics presso il CEMFI di Madrid, collabora con il Centro Einaudi dal 2016.
Paolo Migliavacca, giornalista, ha collaborato a varie testate. È stato caposervizio e curatore della pagina Esteri, edizione del lunedì, de Il Sole 24 Ore.
Giuseppe Russo, economista professionista, è direttore del Centro Einaudi dal 2014.

Peso 0,25 kg
ISBN

9788862509169

Numero pagine

224

Data di uscita

31/05/2024

Anno

2024

Edizione

Guerini e Associati