Catalogo

Cagnolati Antonella

Tra negazione e soggettività

Per una rilettura del corpo femminile nella storia dell'educazione

22,50

    Attraverso una serie di saggi che affrontano la tematica del corpo femminile in un’ottica metastorica, il volume intende proporre una riflessione a tutto tondo sui processi educativi che hanno negato, condizionato, sorvegliato foucaultianamente la physis della donna, fino al rivoluzionario risveglio degli anni Settanta che ha forgiato ex novo l’identità del «secondo sesso» come soggetto autonomo.

    Peso 0.25 kg
    ISBN

    9788881072378

    Edizione

    Guerini Scientifica

    Anno

    2007

    Collana

    (GDE)

    Num. Pagine

    236