Catalogo

Deaglio Mario (a cura di)

Il mondo postglobale

Contributi di Giovanni B. Andornino,
Giorgio Arfaras, Angela De Martiis,
Giuseppina De Santis, Gabriele Guggiola,
Paolo Migliavacca, Giuseppe Russo,
Giorgio Vernoni

19,00

Data di uscita: 30/09/2022

Acquista il libro: Libri da Asporto | Amazon | IBS.it | Feltrinelli | Libraccio | Mondadori | libreriauniversitaria.it |

ISBN: 9788862508599

2022, l’anno che ha cambiato il mondo.
Abbiamo bisogno di pensieri nuovi,
di nuove analisi, di uno sguardo lungo.
Ed è quello che proviamo a fare
in questo lavoro.

Negli anni Venti del XXI secolo – oggi – il mondo è all’incrocio di quattro crisi: la crisi pandemica, non ancora conclusa e che ha accelerato e fatto emergere evoluzioni già in corso; la crisi climatico-ambientale, che nell’estate ha cominciato a mordere in molte aree del pianeta; la crisi geopolitica, con una guerra che si prolunga nel cuore del «vecchio continente»; infine, la crisi economico-sociale, in parte innescata dall’innovazione tecnologica, complicata dalla crisi ambientale, dalla pandemia e dalla guerra. Queste quattro «crisi» – nel senso greco del termine, che si può rendere, nell’italiano di oggi, con «momento decisivo», quindi non necessariamente negativo – influenzano un’economia mondiale che sta perdendo i suoi caratteri di globalità e riducendo le proprie capacità di crescita.
L’unica certezza è che il mondo non tornerà come prima: per affrontare le crisi, per coglierne le opportunità e non solo subirne i danni, abbiamo bisogno di pensieri nuovi, di nuove analisi, di uno sguardo lungo. Ed è quello che proviamo a fare in questo lavoro.


MARIO DEAGLIO, professore emerito di Economia internazionale presso l’Università di Torino, è opinionista de La Stampa.
GIOVANNI B. ANDORNINO, ricercatore presso l’Università di Torino, insegna Relazioni internazionali dell’Asia orientale; è vicepresidente del Torino World Affairs Institute.
GIORGIO ARFARAS, direttore della Lettera Economica del Centro Einaudi dal 2009 al 2020, collabora a numerose testate di economia e finanza.
ANGELA DE MARTIIS, ricercatrice post-dottorato presso l’Institute for Financial Management dell’Università di Berna, collabora come ricercatrice con il Centro Einaudi dal 2012.
GIUSEPPINA DE SANTIS, già assessore alla Ricerca e alle Attività produttive della Regione Piemonte, è stata direttore del Centro Einaudi dal 2001 al 2014.
GABRIELE GUGGIOLA è partner in PricewaterhouseCoopers nell’ambito financial services e operazioni straordinarie. Ha lavorato per Banca d’Italia.
PAOLO MIGLIAVACCA, giornalista, ha collaborato a varie testate, tra cui Il Sole 24 Ore, di cui è stato caposervizio e curatore della pagina Esteri, edizione del lunedì.
GIUSEPPE RUSSO, economista professionista, è direttore del Centro Einaudi dal 2014.
GIORGIO VERNONI è ricercatore in Economia del lavoro all’Istituto di Ricerche Economico-Sociali del Piemonte. Ha collaborato con il Centro Einaudi.

ISBN

9788862508599

Edizione

Guerini e Associati

Collana

(CE)

Num. Pagine

192

Anno

2022