Catalogo

Estero Andrea

La cultura musicale degli italiani

48,00

Data di uscita: 27/05/2021

Acquista il libro: Libri da Asporto | Amazon | IBS.it |

ISBN: 9788862508001

Una riflessione del tutto inedita sull’entità e la qualità della consapevolezza musicale degli italiani lungo tutto il Novecento, che va oltre le limitazioni di «genere» e abbraccia una definizione il più ampia possibile di «cultura»: si prende in considerazione infatti non solo il «sapere» musicale strettamente inteso, dunque, ma – allargandosi su una declinazione di campo culturale più aggiornata dal punto di vista teoretico e storiografico – ogni tipo di esperienza che può configurarsi come pratica culturale.Le grandi direttrici di ricerca individuate sono tre: 1) la formazione musicale all’interno dei percorsi educativi istituzionali e i percorsi formativi non istituzionali; 2) le pratiche musicali non professionali e partecipative (dilettantismo, associazionismo, usi sociali della musica); 3) la fruizione collettiva e individuale di musica, con particolare accento sul ruolo svolto dai mezzi di comunicazione di massa lungo il corso del Novecento. Dai conservatori alle bande di paese ai cori amatoriali, dalla programmazione dei teatri e delle istituzioni musicali alle trasmissioni radiofoniche e televisive e all’editoria musicale, fino alla musica in rete, un itinerario completo e aggiornato nella vasta gamma di interessi e manifestazioni che percorrono il nostro Paese.


Andrea Estero, musicologo e giornalista professionista, ha studiato all’Università e al Conservatorio di Milano, dove si è perfezionato presso l’indirizzo superiore di Musicologia. Tra i suoi campi d’interesse la storia della critica e della pubblicistica musicale, la legislazione italiana sulla musica, la storia e la prassi dell’interpretazione musicale e della regia d’opera, il rapporto tra musica e media. Per le nostre edizioni coordina la collana «Musica nel 900 italiano» della Società Italiana di Musicologia, per cui ha anche curato, con Guido Salvetti, il volume Italia 2000 (Milano 2011). Tra gli scritti recenti ricordiamo un saggio sul rapporto tra Claudio Abbado e Verdi (Studi Verdiani, Parma 2016) e «Organizzare musica: l’Italia nel contesto globale» (in Il contributo italiano alla storia del pensiero, Roma 2018). Vicepresidente dell’Associazione nazionale critici musicali, è direttore del mensile Classic Voice ed editore della Libreria Musicale Italiana (LIM).

 

 

ISBN

9788862508001

Edizione

Guerini Associati

Anno

2021

Num. Pagine

526

Collana

(MI)