Catalogo

Borruso Paolo

Testimone di un massacro

Debre Libanos 1937: la strage fascista nel diario di un ufficiale italiano

15,00

Data di uscita: 01/06/2022

Acquista il libro: Libri da Asporto | Amazon | IBS.it | Feltrinelli | Libraccio | Mondadori | libreriauniversitaria.it |

ISBN: 9788862508360

Nel maggio 1937, al santuario di Debre Libanos, antico centro del cristianesimo etiopico, si scriveva una delle più cupe pagine nella storia del colonialismo italiano: a pochi mesi dalla strage di Addis Abeba, il viceré di Etiopia Rodolfo Graziani dava ordine di uccidere circa duemila persone, tra monaci e fedeli del villaggio, ritenute coinvolte nell’attentato subito dal gerarca il 19 febbraio. Un massacro premeditato, apice di una complessa strategia repressiva della resistenza etiopica, con cui il fascismo svelò un volto totalitario pienamente realizzato.
In questo scenario, il diario di Attilio Joannas, sottotenente del corpo degli Alpini in missione in Etiopia in quel tragico anno, diventa un tassello fondamentale per la ricostruzione di un evento rimosso dalla memoria storica nazionale. Per la prima volta la vicenda è narrata direttamente in un documento privato, che va ad affiancarsi alle fonti ufficiali e alle testimonianze orali come prova del più grave crimine di guerra autorizzato dai comandi militari italiani.


Paolo Borruso è professore associato di Storia contemporanea presso l’Università Cattolica di Milano. Studioso dell’Africa contemporanea, ha svolto le sue ricerche tra Roma, Londra e Addis Abeba, occupandosi dell’espansionismo coloniale italiano ed europeo, delle missioni cattoliche, delle sorti dell’impero etiopico lungo il Novecento, dei processi d’indipendenza e dell’Africa postcoloniale. Fra le sue opere principali segnaliamo: L’Africa al confino. La deportazione etiopica in Italia (1937-1939) (2003); Il Pci e l’Africa indipendente. Apogeo e crisi di un’utopia socialista (1956-1989) (2009); L’Italia in Africa. Le nuove strategie di una politica postcoloniale (a cura di, 2015); Debre Libanos 1937. Il più grave crimine di guerra dell’Italia (2020). Per le nostre edizioni ha pubblicato L’ultimo impero cristiano. Politica e religione nell’Etiopia contemporanea (1916-74) (2002).

ISBN

9788862508360

Edizione

Guerini e Associati

Collana

(CO)

Anno

2022

Num. pagine

128

Data di uscita

01/06/2022

Ti potrebbe interessare…